Home / Shop / Sanitario / Infermiere

Infermiere

Filtra per

Tipologie
Prezzo
Colore

La divisa da infermiere non è semplicemente un capo d’abbigliamento da lavoro, ma un simbolo che ha il compito di proteggere il lavoratore e soprattutto di identificare il ruolo svolto. Del resto, l’aspetto esteriore del personale sociosanitario costituisce un elemento molto importante per trasmettere competenza e fiducia ai propri pazienti: per questo motivo è molto importante seguire caratteristiche precise durante la scelta dell’abbigliamento sanitario.

Caratteristiche della divisa da infermiera

L’infermiere, durante l‘orario lavorativo, ha l’obbligo di indossare la divisa completa di calzature e riferita al ruolo di appartenenza svolto, della quale ha completa responsabilità. Infatti, il paziente individua nelle divise sanitarie un importante fattore di riconoscimento e la utilizza come primo metro di giudizio per valutare l’infermiera.
Le divise per infermieri devono avere dei requisiti, a cui dovrai attenerti durante la scelta della tua uniforme. Il camice da infermiera deve avere caratteristiche precise:

  • Resistenza: deve essere in grado di sopportare tutti le diverse sostanze usate in ambito medico e i numerosi lavaggi;
  • Comodità: è importante indossare vestiti che ti permettano libertà di movimento e che non ti ostacolino durante il turno;
  • Protezione: utilizzando strumenti taglienti ed entrando in contatto con sostanze di varia natura, è importante che la tua divisa ti protegga da eventuali infezioni;
  • Tasche: per trasportare materiali in caso di urgenza.

 

È consigliabile inoltre scegliere una divisa di cotone o di poliestere in modo che sia traspirante e leggera e facilmente lavabile. Sono solitamente a maniche corte e senza polsini per evitare la contaminazione da batteri. Inoltre, deve essere usata conformemente alle specifiche norme igieniche vigenti.

Ad ogni ruolo la sua divisa

Le casacche sanitarie distinguono, all’interno dell’ospedale, un ruolo dall’altro: ne consegue che è opportuno che siano di colore diverso in modo da permettere sia al paziente che al personale medico di identificare il ruolo di ognuno. D’altra parte, i pazienti stessi desiderano capire subito chi si sta prendendo cura di loro, e la divisa permette di riconoscere l’operatore al meglio.

Le divise sanitarie devono seguire le indicazioni fornite per ogni figura professionale e area di attività, non devono essere modificate e non devono essere indossate al di fuori della struttura sanitaria.

A seconda del reparto e delle regole istituite all’interno della struttura, l’abbigliamento del professionale sanitario assume colorazioni diverse. Ad esempio: infermieri generici solitamente sono in color giallo, mentre nel reparto di ostetricia queste figure sono indicate con il colore rosa. Nel caso della divisa infermiera 118 il suo colore è giallo fluo, in modo da essere riconoscibile anche durante la notte.

Accanto alla figura del personale sociosanitario, troviamo l’operatore sociosanitario, tecnico e stretto collaboratore dell’infermiere. La divisa oss varia nel modello e negli accessori in base al compito che l’operatore si trova a svolgere. Come nel caso dell’infermiera, la divisa deve essere comoda e permettere la libertà di movimento, deve rispettare le norme igieniche e deve essere cambiata quotidianamente per evitare il rischio di infezioni.

Su Unconventional uniforms troverai l’abbigliamento infermieristico adatto ad ogni tua necessità e desiderio a seconda del tuo reparto di competenza.

Hai bisogno di un preventivo personalizzato?

Scrivici cosa stai cercando e ti ricontatteremo con una proposta adatta alle tue esigenze